logodefinitivo
logodefinitivo
MICROTAC SERVICE

​​Ricevi Info e Consigli per Innovare il tuo "Business Online"

MICROTAC SERVICE

General Data Protection Regulation: GDPR-2018

internet-3254288640

Il  GDPR, che letteralmente sta per "General Data Protection Regulation" entra in vigore il 25 maggio 2018, sarà il  nuovo Codice della privacy.

 

Secondo l’articolo 17: "L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali, e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare i dati personali". In generale, come da Regolamento: "un interessato ha il diritto di ottenere aggiornamento dei dati personali e il diritto all’oblio se la conservazione di tali dati sia in contrasto il presente regolamento".

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per rendere sicuro il  diritto all’oblio  in ambito online, è opportuno che il diritto di cancellazione sia facile da trovare e con una scrittura semplice in comprensione dei dati forniti, ed estesa per fornire tutte le informazioni in conformità del regolamento, in modo tale da informare sia i titolari che il contraente del trattamento.   

 

La regolamentazione del diritto all’oblio, secondo il comma I, il principio secondo il quale:

 

 ·         "L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali", altresì elencando i relativi motivi:

 

   ·         i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;

 

   ·         l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento, se non esiste alcun altro motivo legittimo per il trattamento;

 

     ·         l’interessato si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 2;

 

   ·         i dati personali sono stati trattati illecitamente;   ·         i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;

 

       ·         i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’articolo 8.

 

 

 Il titolare del trattamento è obbligato a procedere alla cancellazione dei dati e ad adottare le misure atte per informare altri titolari del trattamento che stanno trattando i dati   di procedere alla loro cancellazione. (Inserimento di link Redirect).

 

  2.    Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato, ai sensi del paragrafo 1, a cancellarli, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell’interessato di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

3.  I paragrafi 1 e 2 non si applicano nei casi in cui il trattamento è  necessario:

 

 a) per l’esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione; 

 

b) per l’adempimento di un obbligo legale che richieda il trattamento previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento o per l’esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento;

 

 c) per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica;

 

 d) a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici conformemente all’articolo 89, nella misura in cui il diritto rischi di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale trattamento; 

 

 e) per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.    

 

La violazione delle norme previste dal regolamento, soprattutto rivolto al  diritto all’oblio, o alla cancellazione, prevede  sanzioni amministrative fino a 100 milioni di euro  o fino al  4% del fatturato mondiale annuo  del titolare del trattamento.  

 

General Data Protection Regulation: GDPR-2018
​​​Leggi la Privacy Policy
gdpr-3285252640

​Iscriviti alla Newsletter, per essere aggiornato sulle ultime Novità Online.

Consenso al Trattamento dei Dati Personali  GDPR 2018

Privacy  Policy

Cookie Policy

Tutti i diritti riservati.

internet-3254288640

MicrotacService è di Sabrina D'amone P.Iva 01837250933

club-2492011640

​​GDPR 2018 Spiegato per Tutti!

business-3219263640

​​

Consigli & Domande:

GDPR 2018

 

alarm-clock-2175382640
Create a website